sabato 10 gennaio 2015

Thinking out loud

Cara Malù,

c'è un giovane biondino di nome Ed Sheeran che sta sfornando molte canzoni "migliora giornata". Tra queste, l'ultima ballata romanticona mi ha strappato molti sorrisi da ebete sognante. Pur non avendo un testo strepitoso (ad un certo punto dice "Baby I'll be loving you 'till we're seventy"..e dopo??), ma che comunque il mio scarso inglese non mi consente di comprendere del tutto fino a che non vado a cercarmi il testo on line, è a mio parere dolcissima. Forse è solo la meravigliosa voce di Ed (il tipo di timbro per cui sbavo peggio di Baby M. che incassa i denti), forse è il video in cui il regista mette in scena un romantico passo a due in un bellissimo teatro e, tu lo sai Malù, mi si tocca quella corda del cuore lì, quella che vibra ogni volta che vedo la danza prendere forma e quella che mi fa capire quale sia stato il mio sogno più autentico.
Qualunque sia la ragione, l'ho cantata per giorni e giorni, con acuti indicibili, stordendo marito e figlio (che però rideva compiaciuto) e probabilmente spaventando i vicini che transitavano sulle scale del palazzo nel pieno della mia performance. 
Eccola qui. Io la riascolto un'altra volta e soprattutto sogno di essere la ballerina figa, magra e atletica del video.






3 commenti:

  1. Ha ha, lo sai che ogni volta che ascolto questa canzone confondo Ed Sheeran con Micheal Bublé? :D Comunque sì, piace tanto anche a me; è molto dolce e romantica! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah nuooooooooo! Michael è più "antico" e "vellutato" ;)

      Elimina
  2. E' molto bella questa,sì! Approvo le tue canzoni migliora giornata ^^ Ho ancora in testa quella di Sia ;) :*

    RispondiElimina