mercoledì 18 novembre 2015

Lo svezzamento culinario - PARTE QUINTA - Uno spinacio di troppo

Cara Malù, 

questa rubrica latita perché io continuo a essere una latitante in cucina. 

Baby M. ormai è a quota 14 kg, mangia di tutto, proprio di tutto, anche pezzi di pavimento, carta, plastica e ciabatte. Già, le ciabatte...Anche se forse, forse, questo vizio glielo sto facendo passare a forza di sgridate, soddisfazione personale enorme considerando che normalmente alle mie sgridate reagisce con urla di protesta, accompagnate da irrigidimenti muscolari, tentativi di assestare pugni e morsi e due secondi dopo è lì che fa esattamente quello che non deve fare. Quindi è davvero una vittoria!

Potrebbe essere Baby M. anche se non lo è...lui fa proprio così...


Ad ogni modo, latito. Non ho più imparato niente. Non ho più cucinato niente. Eppure, a seguito di un periodo di coliche furiose, sono stata costretta a cercare di variare la sua alimentazione e qui è entrata in gioco .....la vera cuoca di famiglia, la Nonna. Che mi getta addosso kg e kg di ansia ma bisogna dire che in questo caso serve e devo tacere.



E' lo stesso karma a suggerirmi di stare lontana dai fornelli, te lo giuro! E chi sono io per oppormi? 

Ecco infatti cosa è successo dopo che ho deciso di FARE UN FRITTATA con spinaci (surgelati), 3 uova, sale (aggiunto per miracolo mentre stava già cuocendo perché naturalmente me l'ero scordato) e parmigiano grattugiato (già grattugiato eh, semplificazione massima!): Baby M. ha avuto il cagotto per due giorni e ha trascorso altrettante notti di lamenti per il mal di panza..perché di panza si tratta..

Niente, direi che possiamo annoverare gli spinaci tra i cibi da evitare perché gli causano coliche. Braccio di ferro non sarà il suo esempio. 



Ne scoveremo altri? Ad esempio nelle stesse giornate ha mangiato per la prima volta i pisellini (cucinati dal Marito) e la polenta (della Pro-zia)...Vabbè la polenta la escluderei, anche se era condita col sugo di salsiccia, ma proprio poco poco poco poco...Che abbiano contribuito anche i pisellini??

Belin che querimonia 'sto intestino infantile!! E io latito...i surgelati mi amano e io amo loro...già mi immagino il Baby M. che tra qualche anno tenterà la fuga di casa per rifugiarsi al piano di sotto dalla Cuoca Nonna chiedendo diritto di asilo e di pane e companatico..E come negarglielo? Pure io a volte entro di soppiatto a casa dei miei e frugo nel forno e nel frigo alla ricerca di qualcosa di commestibile.

Oh Malù, se una è negata è negata! Come dici? Se sono riuscita a girare la frittata c'è comunque speranza?

Ehm.....in realtà non l'ho girata proprio io..........ma ho preso appunti su come si debba fare e la prossima volta ce la farò! Anzi no...no, perchè la frittata fa male al Baby M. Non la farò mai più ma non per pigrizia, eh, per il suo bene!

E poi non dobbiamo far girare l'economia delle gastronomie? Questa su quali soggetti pensi si basi? Su quelle/i come me! Che la cucina sospira quando ci metto piede e i fornelli gemono e le pentole si nascondono.



P.S.: tra voi mamme c'è qualcuna che ha avuto lo stessa problema "colicoso" con spinaci e affini? Il Baby M. ha iniziato a patirne intorno all'anno di età quindi sono un po' in pensiero..gli sto pure allungando il latte su suggerimento della pediatra..che però non sa bene cos'altro dirmi se non di variare l'alimentazione..Help, I need somebody HELP!



Questo post partecipa all’iniziativa Una parola al mese. La parola di novembre 2015 è querimonia (al link maggiori informazioni).

10 commenti:

  1. ahahahahhaah... Serena, mi ha fatto veramente sorridere. Certo che tu e i fornelli siete proprio una cosa a parte; vabbè, dai, ci sarà tempo per incrementare l'amore e la passione culinaria... Intanto, se c'è un consiglio che posso darti è quello di non preoccuparti troppo, a maggior ragione che da quanto leggo Baby M. è in salute ed assolutamente in forma (14 kg??????ma quanto ha???)... Con lo Gnomo ho avuto problemi simili, alla fine una mia personale teoria è arrivata alla conclusione che fosse l'intero arco del periodo-dentizione, perchè dopo i due anni, una volta fatti tutti i denti, tutto è andato magicamente al suo posto... Certo, far assaggiare nello stesso giorno frittata, spinacio, piselli e polenta... e insomma...non è che sia ben chiaro cosa abbia potuto disturbarlo... :)))) direi che potresti incominciare col fare dei tentativi singoli e dopo riconsiderare la faccenda... ;))

    Con la Piccola invece continua il mio supplizio del voglio-solo-il-latte-di-mamma :(( e giuro che per quanto possibile le sperimento tutte...

    Buona giornata mia cara, e ricorda: il segreto per girare la frittata è un buon coperchio: mica vorrai provare a farla saltare direttamente in padella????...ahahhaahahah

    p.s. Grazie per la segnalazione del mio post, mi ha avvisato Pat, ero all'oscuro di quell'iniziativa :))) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. auhauha sì, siamo proprio due rette parallele...Dunque ha quasi 16 mesi..ed è già alto quasi come mio nipote di 3 anni..In effetti l'estate e il mese di ottobre sono state difficili anche per i denti, ha messo tutti insieme i primi molari e i canini..Quindi ora dovrebbe fermarsi, voglio dire mica metterà già i secondi molari (che sono gli ultimi che mancano)?? Però sai che da qualche giorno sbava di nuovo...Oh signur..Che siano proprio i denti!!! No, no, li ha mangiati in giorni diversi ma vicini e credo che gli spinaci siano stati il colpo di grazia..Ieri tutto bene, solo pastina con olio e parmigiano e passato di verdura SOLO con patata e carota per evitare ogni possibile "rimescio". Fermenti lattici dati dal pediatra , stanotte ha dormito e stamattina giocava felice..Eh, io la parte del latte di mamma l'ho quasi saltata, giusto le prime settimane, lui era sempre affamato e io non ne avevo abbastanza, alla fine ho scelto di dargli solo il LA e ti dico solo che a tre mesi ne beveva 210 (e pesava già tipo 8 kg..quindi diciamo che in proporzione si è fermato come peso!!) un bel po' di volte al giorno..ma la notte ha sempre dormito (fino agli ultimi mesi...la ruota gira, ahimè!). Ha pure il 23 di piede e le mani giganti uahuahahu
      Sì, la Cuoca Nonna infatti ha usato un coperchio (che ho trovato miracolosamente in un antro della mia cucina)!! Figurati, è stato un piacere! Un bacione cara, dai che noi mamme siamo una forza!!

      Elimina
  2. Ossignore che stress ... coliche rigurgiti pappe ....lo svezzamento non è stato il periodo proprio più romantico ....mio figlio a dieci giorni dalla nascita è stato operato di ernia inguinale ed io dallo schock ho perso il latte ...abbiamo provato tutti i latti artificiali possibili ma si riempiva di dermatite era una piccola grattugia rossa e rigurgitava anche dopo due ore dal pasto ....quando in pratica avrebbe dovuto aver già degerito ... così il pediatra mi fece fare svezzamentoa soli due mesi e mezzo ....ma nonostante i miei sforzi a preparare tutto in modo naturale ... carne frullate ... creme di zucca di riso ..pesce ... non mangiava mai niente e quel poco malvolentieri
    che vita ....poi non appena comincio' ad andare al nido perchè dovevo riprendere il lavoro verso i nove mesi cominciò ad andare meglio ... evidentemente non apprezzava la cucina ....ma è sempre stato molto abitudinario con pochi gusti...immagina che fino i due anni e mezzo alla sera ha voluto mangiare riso in bianco solo quello ... che sia stato un cinese in una vita precedente ??? mistero ....e per altri due solo tortellini ...dai quattro in su è diventato onnivoro ... comunque ricordo che la sua dose massima di latte fosse stata 90 grammi ....e 8 chili li pesava verfso l'anno ... ma quando mi rivolgevo al pediatra disperata perchè non mangiava ... mi liquidava dicendomi che mi avrebbe mandato dallo psicologo ....pero devo dire che la mia nonna diceva che l'ho fatta dannare per mangiare partiva da casa con me e il piatto e facevamo dei chilometri ... dovevo non accorgemi di mangiare ... mentre raccoglievo un sassolino , un filo d'erba un fiorellino un legnetto e intanto inconsapevole mangiavo ... chissà perchè ora non penso ad altro ... come si cambia .... un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo, tu sì che hai avuto anni difficili!!! Alla fine credo davvero che stia già mettendo i secondi molari e che quindi sia tutto sempre collegato ai denti..

      Elimina
  3. Spero che il tuo cucciolino ora stia meglio e che non abbia avuto altri problemi...
    Forse è colpa dei nitrati presenti negli spinaci? Magari per dei bambini sono quantità troppo elevate? Non so, non sono certo un'esperta.

    P.S. Grazie per aver partecipato a "Una parola al mese".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao romina, sì, sì, non gli è più successo e pare proprio centrino i denti (gli ultimi per fortuna). Figurati! Un bacio!

      Elimina
  4. perché la frittata fa male...
    peccato perché è una cosina tanto buona...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conto che, una volta cresciuto, possa gustarsela senza problemi (magari cucinata da qualcun'altro ) ;)

      Elimina
  5. Provate a farla al forno è più leggera e con la carta forno non c'è bisogno neanche dell'olio; ))

    RispondiElimina
  6. ma ho usato la padella in pietra senza olio!!

    RispondiElimina